KerioConnect™ rappresenta lo stato dell'arte nei mail server e groupware server.
KerioControl™ è un firewall che definisce nuovi standard per verstilità, sicurezza e controllo di accesso.
KerioOperator™ è un sistema telefonico aziendale (PBX SIP) per dare flessibilità e mobilità alla telefonia aziendale.
Serv-U FTP Server è uno dei più versatili e popolari server FTP, ora dotato anche del supporto per trasferimenti FTP sicuri grazie alla cifratura SSL.
AstraSync consente ai dispositivi BlackBerry la sincronizzazione con le cartelle di posta eletronica, contatti, e calendario tramite protocollo Microsoft ActiveSync
Second Copy per avere sempre le copie di riserva dei file importanti.
VPOP3 è un server di posta elettronica concepito per le esigenze delle Intranet aziendali adatto per le piattaforme Windows.
 
Serv-U FTP Server per Windows e Linux


Serv-U FTP Server
è uno dei più popolari server FTP e sistemi di scambio file via Internet. Può essere utilizzato con qualsiasi browser web o da smartphone o tablet. Offre il supporto per trasferimenti FTP sicurissimi grazie alla cifratura SSL. Può girare, oltre che su Windows, anche su molte distribuzioni Linux.

Serv-U è stato testato sulle seguenti distribuzioni Linux:
• Fedora
• Ubuntu
• OpenSUSE
• Linux Mint
• Amazon Linux AMI for EC2

Serv-U è stato progettato per rispondere alle esigenze degli amministratori di server di qualunque dimensione, siano essi amministratori esperti che principianti.

Serv-U sposa un alto livello di sicurezza e la ricchezza di funzioni con un interfaccia amichevole ed estremamente intuitiva.

Serv-U è costituito da un motore (server) e da una interfaccia di amministrazione. L'interfaccia di amministrazione può essere eseguita anche su un sistema diverso da quello sul quale è in esecuzione il motore FTP. Questo rende estremamente agevole l'amministrazione di server FTP remoti.

Serv-U è disponibile in due versioni: Serv-U FTP SERVER e Serv-U MTP SERVER.
(Le precedenti versioni Serv-U Bronze e Silver al rinnovo dell'upgrade protection si trasformeranno quindi nella nuova versione Serv-U FTP SERVER mentre la versione Serv-U Gold e Platinum nella nuova versione Serv-U MTP SERVER.)

Tra le novità di maggior spicco del prodotto:

  • Nuova interfaccia Ad Hoc per la condivisione file
    - Capacità di condividere e ricevere file con chiunque
    - Notifica automatica & cancellazione
    - Opzioni personalizzabili per password & scadenza della stessa
    - Serv-U Managed File Transfer (MFT) Server
  • adesso può girare oltre che su Microsoft Windows anche su molte piattaforme Linux (la licenza è sempre valida qualunque sia il sistema operativo su cui viene installato il prodotto).
  • Aggiunta la possibilità di personalizzare la pagina di login del server o del dominio specificando l' intestazione della pagina HTML, il piè di pagina, la favicon.ico, e il file CSS (cascaded style sheet).
  • Aggiunti file HTML di esempio personalizzati, installati nella sotto cartella "Custom HTML
    Samples" della cartella di installazione di Serv-U.
  • Aggiunta la possibilità dei trasferimenti multipli a "Web Client Pro".
  • Aggiunti nuovi eventi.
  • Aggiunta la possibilità di gestione degli indirizzi email degli utenti.
  • Aggiunti nuovi templates per gli eventi.
  • Aggiunto il supporto per la crittazione AES128-ctr, AES192-ctr, AES256-ctr nel protocollo SSH2.
  • Migliorato l' aspetto del tema di default per usare una icona stilizzata con delle animazioni più facili da vedere.
  • Aggiunta la possibilità conservare le statistiche degli utenti e dei gruppi tra i riavvii di Serv-U.
  • Aggiunta la possibilità per dispositivi mobili non-Apple di scaricare e caricare file usando il Mobile Web Client.
  • Streaming video: collegarsi a Serv-U usando l’interfaccia di web client è possibile scaricare in streaming in file multimediale.

Le differenze tra le varie versioni sono:

Cos'è il nuovo Web Client Pro?

Dal rilascio di Serv-U 7.0, una tra le maggiori richieste è stata il supporto ai trasferimenti multipli di file dall’interno del Web Client.
Per venire incontro a quest’esigenza, a Serv-U è stato aggiunto Web Client Pro, per migliorare le funzioni esistenti con nuovi tool e potenziamenti del trasferimento prima non disponibili. Web Client Pro consente agli utenti finali di operare allo stesso tempo con upload, download e eliminazione di file multipli e directory con un solo click. Prima invece il Web Client era limitato ad operare su un singolo file o directory alla volta, a causa dei limiti dei browser.
Web Client Pro è una applet embedded basata su Java, che può essere attivata o disattivata a discrezione dell’utente finale. Basta cliccare il pulsante "Enable Web Client Pro" e l’applicazione viene lanciata e inserita nell’interfaccia Web Client corrente.
Web Client Pro appare come un reticolo vicino al fondo dell’elenco delle directory. Qui gli utenti finali possono monitorare e mantenere tutte le attività correnti di Serv-U. Web Client Pro supporta anche il trascinamento di file dal sistema operativo sul reticolo per avviare un upload.

Alcune funzioni aggiuntive e strumenti disponibili in Web Client Pro comprendono:

  • Pannello di trasferimento arricchito per la gestione del trasferimento file estesa;
  • Funzioni start, stop, cancel, skip e pause dei trasferimenti attivi;
  • Attività di trasferimento file raggruppate in una struttura ad albero;
  • Messaggi di notifiche e opzioni più estesi;
  • Possibilità di trasferire file maggiori di 2GB (il limite della maggior parte dei browser).

Abilitare e disabilitare Web Client Pro

In alcuni ambienti, gli amministratori di sistema o le politiche aziendali possono richiedere di disabilitare Web Client Pro. Per esempio alcune politiche aziendali in fatto di IT pongono il divieto di Applet Java sui computer degli utenti finali. Serv-U consente agli amministratori di disabilitare (o abilitare) Web Client Pro a ogni livello: intero server, singolo dominio, gruppo di utenti o utenti singoli.
Per abilitare o disabilitare Web Client Pro al livello desiderato, selezionare il tab "Limits". Selezionare "HTTP" "Limit Type" dall’elenco a discesa. Fare doppio click su "Allow users to use Web Client Pro", rispondere "Yes" per creare il limite. Abilitare o disabilitare la check box, e cliccare "Save".

Nuovi eventi

Serv-U supporta molti tipi di eventi diversi: di trasferimento, di directory, di login, di logout e così via. Questa potente funzionalità permette di sapere quando Serv-U fa qualcosa che ritenete importante, o avvia attività come il trasferimento di file.

Serv-U 11.0 aggiunge a grande richiesta alcuni eventi progettati per aiutare gli amministratori a gestire la propria base utenti. Tra questi:

*Cancellazione automatica dell’account
*Cancellazione pre-automatica dell’account
*Disabilitazione automatica dell’account
*Disabilitazione pre-automatica dell’account
*Password in scadenza (password vecchia)
*L’utente ha impostato un indirizzo email
*L’utente ha mancato di impostare un indirizzo email

Questi nuovi eventi sono utili sia per far sapere agli amministratori quando si eseguono attività relative agli account – o quando bisogna eseguirle – sia per far sapere agli utenti finali quando delle attività account sono richieste (es. password vecchia) o sono state eseguite (account abilitato/disabilitato, cambio di indirizzo email).

L’uso più comune di questi eventi è l’invio di un messaggio di posta elettronica.
Per esempio, usando le variabili di sistema, Serv-U può facilmente mandare un messaggio direttamente a un utente finale quando la sua password stia per scadere o sia appena scaduta. Bilanciando bene l’uso di questi eventi si riducono i costi di supporto relativi all’assistenza fornita agli utenti finali per i problemi di accesso agli account.

Serv-U può creare eventi comuni, "Common Events", con un singolo click. Serv-U 11.0 aggiunge ulteriori nuovi eventi che si possono usare come template per i vostri messaggi, o usati direttamente. Questi nuovi eventi comuni comprendono:

*La password sta per scadere (password vecchia)
*Cancellazione pre-automatica dell’account
*Disabilitazione pre-automatica dell’account

Dopo aver selezionato il pulsante "Create Common Events" , scegliere "Send Email", inserire il proprio indirizzo email e poi cliccare su OK. Serv-U crea questi nuovi eventi che inviano un messaggio di posta elettronica all’indirizzo email legato all’account utente. Questi eventi si possono modificare secondo le proprie esigenze o essere usati nella loro versione di default.

Nuovi algoritmi di crittografia supportati

Serv-U supporta connessioni crittografate via FTPS, SFTP e HTTPS.
In particolare il SFTP supporta nuovi algoritmi che, combinati con la funzionalità FIPS 140-2 offerta da Serv-U Gold, consentono un livello di sicurezza ancora più elevato.

I nuovi algoritmi SSH2 comprendono:

* aes128-ctr
* aes192-ctr
* aes256-ctr

Con l’aggiunta del supporto di questi algoritmi aumenta la compatibilità con tutti i client SFTP che eseguono trasferimenti, in particolare in ambienti ad alto rischio e ad alta sicurezza.

Raccolta indirizzi e-mail utenti

Serv-U supporta molti eventi integrati che possono inviare a utenti e amministratori una notifica quando si verificano eventi come login utente, cambio di password, trasferimento di file fallito, recupero password e così via. Molti di questi eventi per funzionare o per essere ottimizzati richiedono un indirizzo email dell’utente come contatto. Per gli amministratori può però essere pesante andare in cerca degli indirizzi degli utenti per aggiungerli a Serv-U, per questo Serv-U ora supporta la raccolta automatica degli indirizzi email degli utenti attraverso il servizio HTTP/HTTPS.

Per abilitare questa opzione per uno specifico gruppo o utente, aprire il gruppo o l’utente, andare a "Limits & Settings | Email", e impostare "Require end-user to set email address at next HTTP login" su "Yes". All’utente verrà quindi richiesto di fornire il proprio indirizzo email, consentendo così all’amministratore del server di gestire più facilmente utenti ed eventi server.

Nuove funzioni di ricerca di FTP Voyager JV

Da alcuni anni a questa parte, FTP Voyager JV si è dimostrato uno strumento prezioso per l’uso sia aziendale che privato. FTP Voyager JV è un client completo di trasferimento file, che consente agli utenti finali di manipolare file remoti forniti tramite cloud o installazioni remote di Serv-U. Vediamo ora nel dettaglio le sue funzioni di ricerca.

FTP Voyager JV 11.0 ha dei filtri aggiuntivi che consentono all’utente finale di consultare file in pochissimo tempo.

Per fare una ricerca si usa la toolbar integrata di ricerca, che di default si trova in basso nel pannello di file system. Nella casella di testo si inserisce il nome del file/cartella che si cerca (sono ammessi caratteri jolly). A fianco c’è il pulsante di ricerca che fa partire il processo. E’ possibile modificare a piacere la funzione di ricerca selezionando dei filtri da applicare ai file e cartelle inclusi nella ricerca.

I nuovi filtri di ricerca comprendono per esempio:

* filtro per file, o directory, o entrambi
* filtro per certi attributi (tra cui):
- file in sola lettura
- file nascosti
- file compressi (solo ricerca remota)
- file crittografati (solo ricerca remota)

FTP Voyager JV naturalmente supporta anche tutti gli altri filtri comuni, tra cui:

* filtro per timestamp:
- data di ultima modifica
- data di creazione (solo ricerca remota)
- data di ultimo accesso (solo ricerca remota)
* filtro per dimensioni
* filtro per caratteri jolly:
- * (Il carattere '*' significa che qualsiasi carattere produrrà un riscontro positivo. Per esempio: "*" or "*.*" daranno come risultato tutti i file e cartelle.)
- ? (Il carattere '?' è una maschera e corrisponderà a qualsiasi carattere singolo nella posizione indicata. Così: "Betty.???" Darà come risultato tutti i file che iniziano con "Betty." e finiscono con un’estensione di tre caratteri. O ancora, "LogFile??2009.txt" darà come risultato tutti i file che iniziano con "LogFile", contengono due caratteri nel mezzo e finiscono in "2009.txt", come può essere con i file di log mensili.)

Le capacità di ricerca di FTP Voyager JV sono davvero potenti: trovare uno specifico file o una particolare directory non potrebbe essere più facile! Speriamo che queste nuove funzionalità di FTP Voyager JV 11.0 vi risultino utili e gradite.


"Supporto UNICODE di Serv-U, supporto add-on e altro ancora" a cura di Mark P Peterson

Prelevate la versione valutativa di Serv-U MFT/FTP server

Questa versione contiene tutte e 2le versioni di Serv-U e funziona completamente per un periodo di 30 giorni dopo i quali è necessario acquistare la licenza.

Dopo l'acquisto, l'inserimento del codice di licenza, la convertirà nella versione desiderata.

Prelevate la brochure di Serv-U MTP server
lingua inglese

Prelevate la brochure di Serv-U FTP server
lingua inglese

Prelevate la brochure "Basic Overview"
lingua inglese

Prelevate la brochure "Full Overview"
lingua inglese

Prelevate la brochure "Event Engine"
lingua inglese

Prelevate la brochure "Security"
lingua inglese

Per informazioni sul prodotto, per il prezzo e per le modalità di ordine scriveteci in e-mail a info@naonis.com, telefonate allo 0434.536248 o compilate il modulo seguente.

Nome e Cognome:
Indirizzo:
Cittą:
E-mail:
Telefono:
Informazioni
richieste:

INFORMAZIONI CIRCA LA RACCOLTA DEI DATI

La NAONIS.COM sas, in conformitą con l'Informativa ai sensi del D. LGS. 196/03, dichiara che:

I dati sono trattati con finalità di marketing. Il titolare del trattamento è NAONIS.COM sas, con sede a Pordenone, Via Carnaro 9. Il trattamento dei dati personali avviene nella più assoluta garanzia di riservatezza e di sicurezza delle informazioni e si attiene alle norme ed alle misure di sicurezza adottate dalla nostra società. Il conferimento dei dati è sempre facoltativo. Può in ogni momento esercitare i diritti di cui all'articolo 7 del D. LGS. n. 196/'03, fra cui il diritto di accedere gratuitamente ai dati, di ottenerne senza ritardo l'aggiornamento o la cancellazione per violazione di legge, di opporsi al trattamento dei dati per finalità di informazione commerciale o pubblicitaria, e richiedere l'elenco completo ed aggiornato di tutti i Responsabili del trattamento.


Consenso - Letta l'informativa di cui sopra DO IL CONSENSO al trattamento dei dati per le finalità e con le modalità specificatamente indicate nell'informativa compreso l’indirizzo e-mail, del telefax e del telefono.

 

Condizioni di pagamento: bonifico bancario anticipato c/c N° 4242248 ABI 06340, CAB 12502 , CIN L, FRIULCASSA, Agenzia Pordenone n° 2 .

 


   
MailStore Server
MailStore Server per l'archiviazione e la rapida consultazione della posta elettronica.
AVG Antivirus di AVG Technologies - NAONIS.COM
AVG Antivirus di AVG Technologies fornisce una soluzione completa per personal computer, reti e mail server.
Macrium Reflect
Macrium Reflect è una soluzione completa di "disk image", "disaster recovery" e "cloning" dei dischi e delle partizioni per sistemi operativi Microsoft
AxenceSoftware - nVision
nVision monitoraggio proattivo della rete aziendale, controllo accesso porte USB e dataguard, inventario di hardware e software, monitoraggio attività utenti, helpdesk remoto. Moduli acquistabili anche separatemente.
relay fax - fax server - altn
Relay Fax è un potente software di fax server con funzionalità OCR e TWAIN. E' in grado di trasformare ogni modem in un sofisticato fax aziendale.
mdaemon mail server - altn
MDaemon è un server di posta elettronica che può supportare le esigenze di posta elettronica di una rete locale e gestire il traffico da e verso Internet.
radmin - remote administrator - famatech
Remote Administrator è un software di controllo remoto che vi consentirà di lavorare su uno o più computer remoti senza spostarvi dalla vostra scrivania.
     

Home | AstraSync | AVG-Antivirus | KerioConnect | KerioControl | KerioOperator | Macrium Reflect | MailStore | MDaemon | nVision | RelayFax | Remote Admin | Second Copy | Serv-U FTP | VPOP3 .


Realizzazione web NAONIS.COM sas